+39 0141 904927

Destinazione: Islanda Durata: 8 giorni Prezzo da: 2.590 €
Prima partenza: Sabato, 04 Luglio 2020 Ultima partenza: Sabato, 15 Agosto 2020 Stagione: ESTATE 2020

Alla scoperta dell’Islanda, terra di Vichinghi
Chi furono i primi coloni vichinghi a raggiungere le coste islandesi e chi erano gli dei che adoravano?
Vieni e vivi l’Islanda per scoprire di persona in che modo l’eredità vichinga è ancora visibile oggi, per scoprire i paesaggi e la natura incontrata al loro arrivo e per gli dei più importanti nel Pantheon nordico e le loro saghe.

Partenze garantite con guida locale parlante italiano
Minimo 2 / massimo 50 partecipanti

4, 18 Luglio 2020
1, 15 Agosto 2020 (*)

(*) partenza 15 Agosto: inclusa una notte a Copenhagen, area aeroporto nel viaggio di rientro
Tour di 9 giorni – 8 notti

  • Giorno 1: Italia/Keflavik/Reykjavik

    Partenza con voli di linea per Reykjavik, via Europa. Trasferimento in Flybuss al vostro hotel. Pernottamento.

    Giorno 2: Reykjavik/”il circolo d’oro”/Borgarnes

    Prima colazione in hotel. Il viaggio inizia uscendo da Reykjavik e dirigendosi verso le tre attrazioni del cosiddetto Circolo d'Oro: il parco nazionale di Thingvellir, il geyser di Geysir e la cascata Gullfoss. Il parco nazionale di Thingvellir è un sito molto interessante sia dal punto di vista storico-culturale che da quello naturalistico: qui si riuniva l'Althing (l'antico parlamento islandese) e in questa valle è chiaramente visibile la spaccatura tra le placche continentali. Si prosegue poi per la zona dei Geysir dove spicca l’iconico Strokkur che erutta regolarmente ogni 4-8 minuti. Immancabile poi è una sosta alla cascata di Gullfoss che si getta con un doppio salto in un canyon abbastanza stretto e l'effetto nelle belle giornate di sole è davvero notevole. Cena e pernottamento nella zona di Borgarnes.

    Giorno 3: Borgarnes/Glaumbaer/Dalvik/Akureyri

    Prima colazione in hotel. Partenza per Akureyri, la seconda città più grande dell’Islanda. Lungo il tragitto è prevista una sosta all’antica fattoria di Glaumbær, ora museo folkloristico. Escursione whale watching a Dalvik durante la quale sarà possibile, sempre natura permettendo, vedere da vicino dei magnifici esemplari di questi giganti del mare. In arrivo ad Akureyri farete un breve giro panoramico con la guida. Pernottamento.

    Giorno 4: Akureyri/Godafoss/lago Myvatn/Dettifoss/Husavik area

    Prima colazione in hotel. Visita della bellissima cascata di Godafoss. Continuazione verso l’area di Myvatn per ammirare le formazioni di lava di Dimmuborgir, i crateri di Skutustadir e la zona geotermica di Hverarönd: rimarrete stupiti dalla fauna e la flora che fanno parte della ricchezza naturale dell’area. L’area è stata negli ultimi anni resa celebre dalle riprese della serie Il Trono di Spade, che l’ha scelta come sfondo per tutto ciò che accade a nord del Muro di Ghiaccio. È prevista anche una sosta alla cascata di Dettifoss. Non è difficile capire perché Dettifoss - la cascata “dell'Acqua che Rovina” - porti questo nome: il suo salto, la sua potenza e la forza con cui l'acqua fangosa dello Jökulsá á Fjöllum si getta nella gola sono assolutamente impressionanti e paurosi, specie se la si osserva da distanza ravvicinata. Cena e pernottamento nell’area di Husavik.

    Giorno 5: Husavik area/Egilsstadir/ Höfn

    Prima colazione in hotel. Partenza per il Sud-est dell’Islanda con varie soste lungo il tragitto, tra cui un breve stop ad Egilsstadir, sicuramente la città più importante nell’est dell’isola nonostante le sue dimensioni ridotte. Arrivo nel tardo pomeriggio ad Höfn. Cena e pernottamento in hotel.

    GIORNO 6: Höfn/ Jökulsárlón/Parco Nazionale Skaftafell/Vik area

    Prima colazione in hotel. Al mattino si visita una delle più spettacolari meraviglie naturali d’Islanda: la laguna glaciale di Jökulsárlón. La presenza degli iceberg che arrivano fino al mare è una caratteristica davvero particolare di questo lago poiché gli iceberg, che provengono direttamente dalla lingua del ghiacciaio, trionfano con la loro bellezza e i loro straordinari colori anche d’estate. Qui si effettua una navigazione con un mezzo anfibio. Si prosegue poi con la visita del parco nazionale di Skaftafell, una delle più belle regioni del paese, situato ai piedi del ghiacciaio Vatnajökull. Partenza in bus e attraversamento della più grande regione di lava del mondo, Eldhraun. Cena e pernottamento in hotel nel sud dell’Islanda.

    GIORNO 7: Vik area/la costa sud/Skogafoss/Seljalandsfoss/Blue Lagoon/Reykjavik

    Prima colazione in hotel. Al mattino si visita la spiaggia di Reynishverfi, una delle più belle d’Islanda. Qui la natura offre ai turisti un panorama imperdibile, dominato da faraglioni svettanti e da una nera scogliera in basalto colonnare. La splendida architettura, composta da colonne a base esagonale di spessore pressochè identico ma di diversa altezza, è dovuta a un rapido raffreddamento della lava venuta a contatto con l’acqua. Proseguimento verso Reykjavik con soste alla cascata di Skogafoss ed a quella di Seljalandsfoss. Durante il tragitto si passa davanti al vulcano Eyafjällajökull, che tanti problemi generò al traffico aereo di tutto il mondo nel 2010. Nel pomeriggio, immancabile sosta alla Blue Lagoon per un bagno nelle sue acque termali ricche di silicio e zolfo. Pernottamento.

    GIORNO 8: Reykjavik/Keflavik/Italia

    Prima colazione in hotel. Trasferimento in tempo utile per l’aeroporto di Keflavik. Partenza con voli di linea via Europa per l’Italia.


    SISTEMAZIONI PREVISTE DURANTE IL TOUR (o similari)

    REYKJAVIK: Grand Hotel Reykjavik
    BORGARNES: Bifröst Hotel
    AKUREYRI: Sæluhus Akureyri
    HUSAVIK: Raudaskrida Hotel
    HÖFN: Gerdi Guesthouse
    VIK: Dyrholæy Hotel
    REYKJAVIK: Grand Hotel Reykjavik


    IMPORTANTE: SISTEMAZIONI IN ISLANDA

    Al di fuori di Reykjavik e della sua area, di alcune altre zone come Akureyri o in altri centri minori, NON ci sono hotel in Islanda assimilabili a quelli europei o italiani.

    Inoltre tutti gli alberghi e le pensioni del paese hanno l’opportunità di essere classificati, ma tale classificazione è volontaria, divisa in cinque categorie, 1, 2, 3, 4 o 5 stelle e in nessun modo serve  dare un giudizio reale sulla sistemazione in questione. La classificazione si basa infatti su oltre 1000 diversi fattori misurati oggettivamente (quali pulizia, numero di piani, numero di camere, servizi, ristoranti, ascensori, telefono, connessioni varie, ecc.) ed è a cura dell’Iceland Tourist Board.

    Oltre a ciò, in Islanda, poiché la stagione turistica è limitata e in base alla morfologia stessa del paese, non vi sono hotel veri e propri se non nelle località dove vi è più traffico commerciale e turistico ed alcune strutture vengono “convertiti” in alberghi solamente durante il periodo estivo.

    Esistono alcune “catene” alberghiere (proprietarie ciascuna di 4-5 alberghi in tutto il paese), ma comunque non sufficiente a esaudire le richieste in alta stagione del turismo internazionale e soprattutto non coprono tutta l’Isola o il suo perimetro.

    La vera realtà dell’accoglienza e delle sistemazioni è costituita dalle differenti strutture riunite sotto il nome di Icelandic Farm Holidays.

    La compagnia di agriturismo islandese, è una catena di fattorie, guesthouse e country hotel che coprono tutta l’Islanda e che offrono ai viaggiatori sistemazioni e un’ampia varietà di servizi. Alcune delle attività a disposizione sono l’equitazione, la pesca, la vela, la caccia, i tour sui ghiacciai, la raccolta delle greggi e il nuoto.

    I pernottamenti  previsti a volte  nei tour circolari sono in hotel di campagna (country hotel – classificati con 3 stelle) o in guesthouse del miglior standard, tutte con camere con servizi privati, a volte con sistemazioni anche in case separate o cottage. 

    Sia che si tratti di hotel che di country hotel o guesthouse, le sistemazioni sono state tutte recentemente ispezionate. Le strutture sono pulite ed accoglienti, anche se non ci si devono attendere camere arredate come in un buon albergo europeo. Gli arredamenti, puliti, nella maggior parte in stile prettamente nordico, sono essenziali, come anche le stanze da bagno.

    D’altra parte, inoltre, la cucina è ovunque di buon livello (a volte anche di alto livello/standard); le prime colazioni sono a buffet e nei pasti c’è sempre la volontà di accostare alla cucina ed ai prodotti locali la ricerca della cucina più elevata.

  • LE QUOTE, per persona (N007)
    DA ROMA FCO CON SAS

    Partenze In doppia In singola 3° letto bambino
    4, 18 Luglio – 1° Agosto 2.590,00 3.560,00 2.200,00
    15 Agosto (1 notte in più a Copenhagen, al rientro) 2.695,00 3.715,00 2.280,00
    Supplemento partenza da MILANO: a partire da € 90,00 per persona
    Spese apertura pratica: € 70,00 per persona/adulti - € 35,00 per persona/bambini
    Tasse aeroportuali (soggette a riconferma): da € 265,00 per persona/da Milano – da € 260,00 per persona/da Roma
    Altre città di partenza e compagnie aeree: su richiesta

    Le quote comprendono

    • voli SAS da ROMA Fiumicino, via Europa, in classe turistica
    • franchigia bagaglio 1 collo
    • trasferimento in arrivo e partenza in Flybussen
    • accompagnatore di lingua italiana dal 2° al 7° giorno
    • autopullman riservato GT come da itinerario, dal 2° al 7° giorno
    • sistemazione negli hotel indicati, in camera doppia con servizi privati per 7 notti
    • trattamento di pernottamento e prima colazione + 4 cene (3°, 4°, 5° giorno – bevande escluse)
    • ingresso al museo di Glaumbaer
    • whale safari a Dalvik
    • navigazione in amphibian boat sulla Laguna di Jökulsárlón
    • ingresso alla Blue Lagoon con noleggio asciugamano
    • assicurazione spese mediche, bagaglio, annullamento all risk
    • assicurazione viaggi rischi zero
    • tasse e percentuali di servizio

    Le quote non comprendono

    • tasse aeroportuali
    • spese di apertura pratica
    • facchinaggio in aeroporto e in hotel
    • pasti non compresi, bevande, mance ed extra in genere
    • supplementi, visite ed escursioni facoltative
    • tutto quanto non espressamente indicato in programma o alla  voce 'le quote comprendono'
  • ASSICURAZIONE LE VIE DEL NORD ® / UNIPOLSAI

    LE VIE DEL NORD ® S.R.L., in collaborazione con BORGHINI e COSSA Insurance Broker e UNIPOLSAI ASSICURAZIONI ha concordato per tutti i Partecipanti ai propri viaggi una specifica polizza di assicurazione che offre, inclusa nei pacchetti di viaggio.

    Tale pacchetto assicurativo, comprende:

    • Assistenza:
      spese mediche e assistenza in viaggio
      assicurazione bagaglio
    • Annullamento ALL RISKS, che permette di annullare il viaggio per qualsiasi motivo oggettivamente documentabile

    • VIAGGI RISCHIO ZERO
      per eventi fortuiti e di forza maggiore durante il viaggio


LE VIE DEL NORD® S.r.l.
Sede Legale: Via Giovanni Lanza, 22/24 – 61122 PESARO
Centralino e booking: tel. +39 0141 904927 – info@leviedelnord.com


*L’editore ha fatto tutto il possibile per rintracciare i detentori di copyright ma, se ne mancasse qualcuno, l’editore sarà lieto di includere appena possibile i necessari accreditamenti.